Sequestrati 3 richiami acustici per quaglie: scacco ai bracconieri | FOTO

Il blitz dei carabinieri forestale nei pressi della torre Idac 

Gli apparecchi sequestrati dai carabinieri forestale di Castel Volturno

I carabinieri forestale di Castel Volturno, nei pressi della torre Idac nel comune di Mondragone, durante un servizio di controllo sul prelievo venatorio e repressione del bracconaggio, hanno proceduto al sequestro di 3 richiami elettroacustici digitali; 4 diffusori acustici e rispettive batterie di alimentazione in quanto rinvenuti illecitamente in funzione.

Tali richiami acustici vietati, riproducenti il verso della quaglia, sono stati rinvenuti in un campo incolto al fine di attirare gli esemplari della fauna selvatica migratoria di passo nella zona. L’utilizzo di detti richiami acustici elettromagnetici è sanzionato penalmente dalla norma disciplinante la protezione della fauna selvatica omeoterma ed il prelievo venatorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I richiami acustici elettromagnetici, detti anche fonofili, vengono azionati in orari serali e notturni per attrarre la selvaggina in prossimità degli stessi al fine di agevolarsi nelle prime ore della mattina seguente nell’esercizio dell’azione di bracconaggio, ovvero per addestrare o allenare i cani da caccia, nonché per assicurarsi la concentrazione nella zona al fine di favorirne la nidificazione, avvantaggiandosi di tale condizione favorevole all’apertura della caccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento