menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sequestro dei carabinieri forestali

Il sequestro dei carabinieri forestali

Blitz della Forestale, sequestrati richiami acustici | FOTO

Due bracconieri denunciati all'autorità giudiziaria per violazione della normativa sulla caccia

I carabinieri forestali di Castel Volturno, supportati dai militari nel Nucleo Cites di Napoli, hanno messo in atto un blitz per contrastare l’annoso problema del bracconaggio e tutelare l’avifauna migratoria. I militari dell'Arma hanno udito diversi richiami acustici (poi sequestrati) utilizzati per attirare l’avifauna acquatica protetta a Castel Volturno e denunciato due persone all'autorità giudiziaria per violazione della normativa sulla caccia. Questa che costituisce già di per sé una pratica illegale, associata al posizionamento di stampi di plastica galleggianti su specchi d’acqua riproducenti gli uccelli e ad una postazione coperta da dove poter far fuoco, costituiscono un triangolo della morte per i poveri animali malcapitati che dovessero poggiarsi sullo specchio d’acqua. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento