Botte ai familiari, donna sotto processo

Nominato un consulente per valutare la sua capacità a stare in giudizio

Il processo a Santa Maria Capua Vetere

Ha aggredito i suoi familiari e per questo motivo una donna di Sessa Aurunca è finita sotto processo per maltrattamenti e lesioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso del dibattimento il giudice del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha nominato un perito per valutare la capacità di stare in giudizio da parte della donna. Il consulente depositerà le proprie conclusioni nell'udienza fissata a novembre quando si saprà se l'imputata è in grado di stare in giudizio o meno. La donna è difesa dagli avvocati Angelo Librace ed Alessandra Villano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento