rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Bosco prova a recuperare le deleghe dopo la rottura

Il sindaco potrebbe spacchettare le deleghe dell’assessore Imparato ed affidarle a Santillo

Campania Libera, il movimento del consigliere regionale Luigi Bosco, prova a recuperare spazio nella maggioranza di Santa Maria Capua Vetere. Nelle ultime ore ci sono stati contatti col sindaco Antonio Mirra per tentare di riuscire ad ottenere una redistribuzione delle deleghe attualmente nelle mani dell’assessore Claudia Imparato, uscita dal gruppo insieme ai consiglieri comunali Elisabetta Milone e Michele Merola, che hanno creato un nuovo gruppo. L’ipotesi sul tavolo è quella di ‘recuperare’ alcune deleghe (l’attenzione è focalizzata su Attività Produttive, Commerco e Marketing) ed affidarle all’unica consigliera comunale rimasta a Campania Libera, Maria Gabriella Santillo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bosco prova a recuperare le deleghe dopo la rottura

CasertaNews è in caricamento