La spiaggia liberata dal "lido abusivo" torna ai turisti | FOTO

Bonificata una porzione dell'oasi naturale del Lago Patria, dove era stata allestita una vera e propria spiaggia attrezzata con tanto di lettini, bagni chimici ed uno chalet in legno

Gli uomini della capitaneria di Porto impegnati nelle operazioni di bonifica

La capitaneria di Porto e la polizia municipale di Castel Volturno hanno restituito circa 12mila metri quadri di spiaggia libera ai cittadini.

Gli uomini della capitaneria di Porto e della Municipale, guidati dai rispettivi comandanti, hanno ultimato le operazioni di bonifica di una porzione dell'oasi naturale del Lago Patria, dove era stata allestita una vera e propria spiaggia attrezzata con tanto di lettini, bagni chimici ed uno chalet in legno.

L'area, posta già sotto sequestro ad aprile, è stata finalmente liberata: le attrezzature abusive sono state smaltite attraverso l'ausilio di una ditta autorizzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento