Bomba carta contro la sede del Consorzio Unico di Bacino | FOTO

Un boato tremendo ha risuonato per tutto il quartiere ed ha fatto scattare l'allarme

I danni della bomba lanciata contro la sede del Consorzio Unico

Bomba carta lanciata contro la sede del Consorzio Unico di Bacino in via Fosse Ardeatine a Santa Maria Capua Vetere.

Un boato tremendo ha risuonato per tutto il quartiere ed ha fatto scattare l'allarme.

Un probabile gesto intimidatorio forse su cui cerca di far luce il commissariato di Santa Maria Capua Vetere. Nessun ferito.

La sede era chiusa e fortunatamente nessun passante è stato coinvolto nella pioggia di vetro causata dalla frattura del vetro d'ingresso. Sono ancora in corso i rilievi degli agenti sammaritani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento