Nuovo picco di casi in Campania. De Luca: "Già acquistati 4 milioni di vaccini antinfluenzali"

Nelle ultime 24 ore 186 positivi ai tamponi e 69 guariti certificati dall'Unità di Crisi

Di nuovo in aumento i positivi in Campania. Dal report dell’Unità di Crisi della Regione emergono altri 186 contagi su 6702 tamponi processati, che aggiornano il totale complessivo dall’inizio della pandemia a 9537. I pazienti clinicamente guariti nelle ultime 24 ore sono 69, col totale che arriva a 4888. 

Le persone attualmente positive sono 4197: di queste 3877 sono in isolamento domiciliare; 301 sono ricoverati con sintomi (6 in più rispetto a ieri) e 19 in Terapia intensiva (una in più). In provincia di Terra di Lavoro sono 551 le persone ancora monitorate dai Team Covid dell’Asl di Caserta: i centri maggiormente colpiti restano Aversa, Caserta, Casal di Principe e San Cipriano d’Aversa.

Intanto il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha annunciato di aver “già acquistato i vaccini antinfluenzali per 4 milioni di campani. Primi in Italia. Mentre la Lombardia sta ancora prenotando il farmaco richiesto in Francia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

bollettino 16 settembre-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento