Terzo giorno consecutivo sopra i mille contagi in Campania

I dati ufficializzati dall'Unità di Crisi. Vicina la saturazione dei posti letto

Per il terzo giorno consecutivo viene superata la quota dei mille contagi in Regione Campania e si segna un nuovo record. 

L’Unità di Crisi, nel suo bollettino giornaliero, ha segnalato 1410 positivi su 14704 tamponi processati, con 67 sintomatici e 1343 senza sintomi. Il totale dei positivi dall’inizio della pandemia diventano 24443. Fortunatamente non si segnalano nuovi decessi, mentre i guariti sono 74 (8254 totali). 

L’Asl di Caserta non ha ancora reso noti i contagi nella provincia di Terra di Lavoro, ma il Ministero della Salute segnala un aumento di circa 200 casi.

In totale, in Campania, ci sono 13.237 persone attualmente positive. Per quel che concerne i posti letto, in Terapia intensiva sono ricoverate 75 persone (su 110 disponibilità), mentre si sta raggiungendo quasi la saturazione dell’attuale disponibilità nei reparti dove sono attualmente 817 persone su 840 posti. 

Da lunedì, però, dovrebbero essere messi ufficialmente a disposizione i nuovi posti letti, tra cui anche quelli dell’ospedale Melorio di Santa Maria Capua Vetere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

bollettino campania 17 ottobre-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento