menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La curva dei contagi dell'Asl Caserta aggiornata al 15 giugno

La curva dei contagi dell'Asl Caserta aggiornata al 15 giugno

Boom di guariti nel casertano: restano solo 17 pazienti monitorati dall'Asl

Altri 8 hanno sconfitto la malattia. Nell'ex zona rossa resta solo un paziente

Si apre con buon notizie la nuova settimana della provincia di Caserta per quel che riguarda la pandemia da coronavirus. L’Asl guidata dal manager Ferdinando Russo ha certificato ben 8 guarigioni in più rispetto al giorno precedente, che aggiorna il dato dei pazienti che sono riusciti a sconfiggere la malattia a 408. Ad oggi, dunque, a fronte dei 45 decessi che sono stati certificati da marzo, risultano ancora monitorati appena 17 pazienti, dato che non è stato registrato alcun tampone positivo sui 199 processati nella giornata di domenica.

Nell'ex zona rossa resta un solo paziente

La maggior parte dei guariti riguarda i residenti nell’ex zona rossa di Letino dove su 20 contagiati ben 19 sono riusciti a superare la malattia. Gli altri pazienti positivi sono monitorati nelle città di Caserta, Capriati al Volturno, Cellole, Dragoni, Lusciano, Maddaloni, Marcianise, Riardo, San Cipriano d’Aversa, San Felice a Cancello, Succivo e Trentola Ducenta. Cala contestualmente anche il numero delle persone in quarantena residenti in provincia di Caserta: ad oggi sono 385, 19 in meno rispetto al dato di domenica.

I contagi comune per comune

I dati dei contagi dall'inizio della pandemia sono così divisi per comune: 34 a Santa Maria Capua Vetere (tra cui 6 deceduti); 31 ad Aversa (4 deceduti); 30 a Marcianise (6 decessi); 28 a Caserta (una deceduta); 20 a Letino, 17 a Maddaloni (2 donne decedute); 14 a Castel Volturno (un deceduto); 13 a Orta di Atella (un deceduto); 11 a Mondragone (3 deceduti);  10 a Francolise; 10 a Gricignano; 9 a Casapulla; 9 a Bellona (un deceduto); 9 a San Prisco (2 deceduti); 8 a Sant’Arpino; 8 a Succivo; 7 a Casal di Principe (2 deceduti);  7 a San Felice a Cancello, 7 a Carinaro; 8 a Casagiove; 7 a Lusciano; 7 a Teverola; 7 a Capua; 7 a San Nicola la Strada (un deceduto); 7 a Trentola Ducenta; 6 a Cesa; 6 a San Tammaro; 6 a San Cipriano d’Aversa (un deceduto); 6 a Portico di Caserta; 5 a Valle di Maddaloni, 5 a Santa Maria la Fossa; 5 a Teano (un deceduto); 5 a Santa Maria a Vico (un deceduto); 5 a Grazzanise (un deceduto); 4 detenuti nel carcere di Santa Maria Capua Vetere; 4 a Vitulazio (2 deceduti); 4 a San Marco Evangelista; 4 a Pietramelara; 4 a Sessa Aurunca, 4 a Raviscanina; 4 a Capodrise; 4 ricoverati in strutture dell’Asl di Caserta ma non residenti; 4 a Caiazzo, 4 a Riardo, 3 a Villa Literno; 3 a Marzano Appio, 3 ad Arienzo, 3 a Casaluce, 3 a Dragoni, 3 a Curti; 3 a Recale; 2 a Carinola (un deceduto); 2 a Macerata Campania; 2 a Parete; 2 a Formicola, 2 a Frignano, 2 a Falciano del Massico; 2 a Pietravairano, 2 a Villa di Briano (un deceduto), 2 a Capriati al Volturno, 2 a Castel Morrone (un deceduto), 2 a Caianello, 1 a Sparanise, 1 a Piedimonte Matese; 1 Roccamonfina (deceduto), 1 a Gioia Sannitica, 1 a Rocca d’Evandro, 1 a Cancello ed Arnone, 1 a Calvi Risorta, 1 a Alvignano, 1 a San Marcellino, 1 ad Alife, 1 a San Pietro Infine, 1 Mignano Monte Lungo, 1 a Pontelatone, 1 a Piana di Monte Verna, 1 a San Potito Sannitico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nove vittime del virus nel casertano, 150 nuovi positivi

  • Cronaca

    Beccati con la droga in auto durante il coprifuoco, 3 arresti

  • Cronaca

    Lascia una sedia vicino al camino e scoppia incendio in casa

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento