Coronavirus, 184 nuovi casi in Campania: quasi la metà rientra dalle vacanze

I dati aggiornati dall'Unità di Crisi della Regione

L’Unità di Crisi della Regione Campania ha ufficializzato i dati del bollettino del 31 agosto che riporta altri 184 nuove positività su 5783 tamponi processati.

Numeri in diminuzione rispetto a quelli di 24 ore fa (quando si era raggiunto il record dall’inizio della pandemia) a fronte anche di un migliaio di test in meno effettuati. Di questi contagi, 29 sono relativi alla provincia di Caserta, dove è stato toccato il massimo dei pazienti positivi contemporaneamente (380).

Dei nuovi positivi ufficializzati dall’Unità di Crisi della Regione Campania, poco meno della metà (86) sono viaggiatori rientrati dalla Sardegna (35) o dall’estero (51).

In totale i positivi dall’inizio della pandemia raggiungono quota 7066 con 445 deceduti e 4.412 guariti (di cui 4.407 completamente guariti e 5 clinicamente guariti; vengono considerati clinicamente guariti i pazienti divenuti asintomatici ma ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

contagi regione-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

Torna su
CasertaNews è in caricamento