rotate-mobile
Cronaca

Sei pazienti morti col Covid in Campania. Ma negli ospedali cala la pressione

Liberati 60 posti in poche ore nei reparti ordinari. Ancora 17 ricoverati in Terapia intensiva

Dopo il balzo del giorno precedente, c’è un crollo dei ricoverati negli ospedali campani per il Covid-19. Rispetto ai numeri resi noti mercoledì, infatti, cala di ben 60 unità il numero dei posti letti occupati nei reparti ordinari (ne restano 344). Stabile, invece, quello dei ricoverati in Teraia Intensiva (17).

Il bollettino quotidiano dell’Unità di Crisi della Regione certifica 1943 nuovi casi a fronte di 13721 tamponi processati; a questi si aggiungo anche 6 decessi (di cui 5 avvenuti in precedenza ma registrati solo mercoledì).

Il bollettino di oggi

(dati aggiornati alle 23.59 di ieri)

Positivi del giorno: 1.943

di cui:

Positivi all'antigenico: 1.777

Positivi al molecolare: 166

Test: 13.721

di cui:

Antigenici: 10.029

Molecolari: 3.692

Deceduti: 1

nelle ultime 48 ore; 5 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Report posti letto su base regionale

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 585

Posti letto di terapia intensiva occupati: 17

Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)

Posti letto di degenza occupati: 344

(*) Posti letto Covid e Offerta privata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei pazienti morti col Covid in Campania. Ma negli ospedali cala la pressione

CasertaNews è in caricamento