Il Covid in Campania: 2mila guariti in un giorno, si inizia a sperare

Cala anche la percentuale di positivi rispetto ai tamponi. Ufficializzati 32 decessi

Scende ancora la percentuale dei positivi in rapporto ai tamponi in Campania.

L’Unità di Crisi ha certificato 3334 nuovi casi nelle ultime 24 ore su 23496 tamponi processati (pari al 14,2%, in diminuzione rispetto a ieri). I casi sintomatici sono 207, mentre 3127 quelli che sono stati sottoposti a test seppure senza sintomi. Il totale dei positivi nella regione, da inizio pandemia, raggiunge quota 125.276.

Purtroppo vengono segnalati altri 32 decessi (tra il 13 ed il 18 novembre, ma ufficializzati solo oggi) mentre buone notizie arrivano dai guariti: ben 2255 (quasi la metà in provincia di Caserta), col totale che arriva a 28898.

Nelle Terapie intensive sono ricoverate 194 persone, mentre 2287 occupano posti letto nelle strutture dedicate all’emergenza Covid.

bollettino campania 19 novembre-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento