menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Covid rallenta in Campania: 1997 positivi e 13 morti. Lieve aumento dei ricoveri

Il bollettino quotidiano diffuso dall'Unità di Crisi della Regione: tasso di positività al 9,1%

La terza ondata del coronavirus rallenta in Campania. Sono 1997 i nuovi positivi (tutti identificati da tamponi molecolari) registrati nel bollettino quotidiano diffuso dall'Unità di Crisi regionale.

Cala ancora il tasso di positività: il 9,1% dei 21.835 tamponi processati (di cui 18.420 tamponi molecolari e 3.415 test antigenici) è risultato positivo. Dei nuovi pazienti contagiati sono 628 quelli con sintomi, un lieve aumento rispetto al giorno precedente. Resta stabile il numero dei decessi, 13 quelli certificati nell'ultimo bollettino regionale sull'emergenza Covid. I guariti di giornata sono invece ben 1205. 

Negli ospedali, infine, sono 155 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (+2 rispetto al giorno precedente) e 1569 quelli nei reparti di degenza (+7 rispetto al giorno precedente).

Il bollettino del 19 marzo 2021

Positivi del giorno: 1.997 

di cui

Asintomatici: 1.369 

Sintomatici: 628  

Tamponi molecolari del giorno: 18.420

Tamponi antigenici del giorno: 3.415

?Deceduti: 13 (di cui 11 deceduti nelle ultime 48 ore e 2 deceduti in precedenza ma registrati ieri)?

Totale deceduti: 4.843

Guariti: 1.205

Totale guariti: 209.805

?Report posti letto su base regionale

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656

Posti letto di terapia intensiva occupati: 155

Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (posti letto Covid e offerta privata)

Posti letto di degenza occupati: 1.569

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento