Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Covid, tasso di positività schizza al 6,57% in Campania. Morti altri 2 pazienti

Il bollettino diramato dall'Unità di Crisi regionale certifica 151 contagi in 24 ore. Intanto sono stati superati i 6 milioni di vaccini somministrati

Aumento 'monstre' della curva del contagio da Covid-19 in Campania. Secondo l'ultimo bollettino diramato dall'Unità di Crisi regionale, sono 151 i nuovi casi di positività riscontrati nelle ultime 24 ore, a fronte di appena 2.298 tamponi molecolari processati. Alla luce di questi dati, il tasso di positività si attesta al 6,57% (quasi il doppio rispetto al giorno precedente).

Tornano, inoltre, a registrarsi decessi nelle ultime 48 ore: sono due le vittime certificate dall'Unità di Crisi. Negli ospedali, infine, si registra un lieve aumento dei ricoveri: sono 181 le persone nei reparti di degenza (sei più di ieri), mentre 10 quelle in terapia intensiva (lo stesso numero del giorno precedente).

Intanto la campagna vaccinale prosegue spedita in Campania, anche se con la carenza di dosi a disposizione si stanno eseguendo principalmente le seconde inoculazioni. L'Unità di Crisi ha comunicato i dati aggiornati delle vaccinazioni alle ore 14,30 di oggi, quando, in Campania, è stata superata la soglia delle 6 milioni di somministrazioni. Complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 3.461.347 cittadini. Di questi 2.556.631 hanno ricevuto la seconda dose. Le somministrazioni effettuate sono state, in totale: 6.017.978.

Il bollettino del 19 luglio 2021

Positivi del giorno: 151 (si riferiscono ai tamponi molecolari)

Tamponi molecolari del giorno: 2.298

Tamponi antigenici del giorno: 1.625

Deceduti: 2 (nelle ultime 48 ore)

Report posti letto su base regionale

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656

Posti letto di terapia intensiva occupati: 10

Posti letto di degenza disponibili: 3.160

Posti letto di degenza occupati: 181

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, tasso di positività schizza al 6,57% in Campania. Morti altri 2 pazienti

CasertaNews è in caricamento