Coronavirus, quasi la metà dei pazienti campani positivi vive nel casertano

In tutta la regione ci sono ancora 252 persone contagiate; 114 monitorate in Terra di Lavoro

Quasi la metà dei pazienti campani ancora monitorati per il coronavirus vive in provincia di Caserta. Delle 252 persone attualmente positive, infatti, ben 114 sono residenti in Terra di Lavoro: 90 a Mondragone, 4 a Falciano del Massico, 4 a Sessa Aurunca, 3 a San Nicola la Strada, 3 a Recale, 3 a Carinola, 2 a Casapulla, 1 a Marcianise, 1 a Giano Vetusto, 1 a Dragoni, 1 a Lusciano, 1 a Rocca d’Evandro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dati resi noti dall’Unità di Crisi della Regione Campania nelle 24 ore parlano di un ritorno a ‘zero contagi’, ma il bollettino non è stato aggiornato col nuovo caso che è stato ufficializzato dal sindaco di Casapulla Renzo Lillo in giornata. Il dato importante, però, è che dei pazienti ancora positivi, solo uno è ricoverato in Terapia intensiva, altri 16 in ospedale mentre la maggior parte sono in isolamento domiciliare. Fatto che testimonia come le loro condizioni di salute non siano preoccupanti al punto da chiedere un costante controllo medico in una struttura sanitaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento