La seconda ondata di contagi frena: 'solo' 103 nuovi positivi in Campania

Diciannove sono collegati ai rientri ed a precedenti vacanzieri contagiati

Un’ulteriore frenata dei nuovi contagi in Campania: secondo i dati certificati dall’Unità di Crisi sono 103 i nuovi positivi al Coronavirus nelle ultime 24 ore. 

Di questi, 19 sono contagi di rientro da fuori regione o connessi a precedenti positivi da rientro. Sono, inoltre, ben 70 i guariti e non si registra, per fortuna, alcun nuovo decesso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il totale dei contagi, da inizio pandemia, sale a 9.003 e il numero delle persone decedute resta 451. I guariti sono 4.654 di cui 4.650 completamente guariti e 4 clinicamente guariti. Il totale dei tamponi eseguiti è 494.487 di cui 5.427 effettuati nella giornata di ieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento