Covid, 32 casertani sono guariti. Ma gli attuali positivi salgono a 945

L'Asl (in ritardo) segnala 2 contagi in più rispetto ai dati del Ministero: 70 in 24 ore. Situazione difficile a Marcianise, Casal di Principe e San Cipriano d'Aversa

Sono 70 (2 in più rispetto ai dati segnalati al Ministero della Salute) i contagi registrati nella giornata di mercoledì in provincia di Caserta. Il report dell’Asl di Caserta (reso noto sono nella mattinata di oggi per un disguido tecnico) aggiorna il dato dei contagiati dall’inizi della pandemia a 2277, con 832 tamponi processati in 24 ore. 

I tamponi positivi riscontrati nelle ultime ore sono riferiti a persone residenti ad Alife, Aversa, Caianello, Cancello ed Arnone, Casal di Principe (6), Casapesenna (4), Caserta (2), Castel Morrone, Castel Volturno (4), Francolise (2), Frignano (2), Grazzanise, Gricignano d’Aversa (2), Maddaloni (2), Marcianise (8), Mondragone (6), Orta di Atella, Parete, Piedimonte Matese, Pignataro, San Cipriano d’Aversa (6), San Marcellino (2), Santa Maria a Vico, Santa Maria Capua Vetere (2), Teano, Teverola (2), Trentola Ducenta (2), Villa di Briano.

C’è una buona notizia che riguarda coloro che hanno avuto il doppio tampone negativo di riscontro e sono stati dichiarati clinicamente guariti: ben 32 casertani, infatti, potranno uscire dall’isolamento al quale erano stati costretti dal contagio. Il totale dei guariti si aggiorna a 1280. Restano, però, ancora tante persone monitorate: ben 945 ad oggi, con un aumento di 38 unità rispetto al giorno precedente. In quarantena restano 1283 che sono venute a contatto diretto coi positivi.

Come era facile attendersi, soprattutto in questa settimana c’è stata un’impennata di contagi nelle scuole, tant’è che ormai in tutte le città (da Caserta ad Aversa, passando per Maddaloni, Marcianise, Santa Maria Capua Vetere, Capua, Mondragone e Castel Volturno) c’è stata la necessità di sanificare gli istituti. In alcuni casi limite, invece, i sindaci hanno deciso per una lunga chiusura, come a Cancello ed Arnone e San Cipriano d’Aversa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento