Boom di contagi nel casertano: 28 nuovi positivi. Ci sono anche 8 guariti

I dati certificati dal bollettino giornaliero dell'Asl di Caserta

Nuovo boom di positività certificate dall’Asl di Caserta in Terra di Lavoro con un aumento importante anche dei tamponi processati, ben 1040 in appena 24 ore. Sono ben 28 i nuovi contagi che hanno riguardato residenti nei comuni casertani. Torna a salire il numero dei positivi ad Aversa, con ben 3 nuovi casi certificati; altri 4 anche a Caserta città, mentre gli altri sono divisi tra San Cipriano d’Aversa (3), Santa Maria Capua Vetere (2), Alife (2), Casal di Principe (2), Calvi Risorta, Castel Volturno, Gallo Matese, Giano Vetusto, San Potito Sannitico, Piedimonte Matese, San Tammaro, San Nicola la Strada, Santa Maria a Vico, Sessa Aurunca, Teverola e Villa Literno.

"Non ci sono le condizioni per aprire la scuola il 14"

Il totale di contagiati, dunque, dall’inizio della pandemia da Covid-19 arriva a quota 1054 pazienti, dei quali 48 deceduti, 575 giurati (+8 rispetto al giorno precedente, 4 dei quali a San Felice a Cancello) e 431 positivi monitorati dai Team Covid dell’Asl di Caserta e negli ospedali. Il maggior numero di pazienti è relativo soprattutto ad Aversa e Caserta (insieme le due città più grandi della provincia superano abbondantemente i 120 casi), ma è da monitorare anche la situazione di San Cipriano d’Aversa dove si è toccato quota 19. Buone notizie da Roccamonfina dove scendono i positivi attuali dopo il mini focolaio di Ferragosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

  • Coronavirus, 26 nuovi casi certificati in 16 comuni casertani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento