rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Coronavirus, nuovi contagi sotto quota 200 ma calano anche i tamponi

La percentuale di positività sfiora ancora il 20%. Tutto il report comune per comune

Calano i tamponi processati ed anche i nuovi casi positivi in provincia di Caserta. Dal report dell’Asl vengono ufficializzati 190 nuovi positivi su 969 tamponi processati (pari al 19,60% dei positivi). Nel bollettino quotidiano non viene ancora segnalato il nuovo decesso, relativo ad un residente di Capodrise, che porterà il totale dei decessi dall’inizio della pandemia a 76.

I nuovi casi positivi sono residenti ad Aversa (10), Camigliano (2), Capodrise, Capua (5), Carinaro, Carinola, Casal di Principe (2), Casaluce (3), Casapesenna (4), Casapulla, Caserta (18), Castel Campagnano, Castel Volturno (5), Cesa (4), Curti (2), Dragoni (5), Frignano (2), Gioia Sannitica (2), Gricignano d’Aversa (7), Lusciano (6), Macerata Campania (8), Mignano Monte Lungo, Mondragone (2), Orta di Atella (12), Parete, Pastorano, Piedimonte Matese (4), Portico di Caserta, Riardo (2), San Cipriano d’Aversa, San Felice a Cancello, San Marcellino (3), San Nicola la Strada (2), San Potito Sannitico, San Tammaro (2), Santa Maria a Vico, Santa Maria Capua Vetere (3), Sant’Arpino (6), Sessa Aurunca, Succivo (5), Teverola (8), Trentola Ducenta (5), Villa di Briano (2), Villa Literno (4), Vitulazio.

Oggi vengono ufficializzati anche 58 nuove persone che hanno sconfitto il virus (1744 totali da inizio pandemia), mentre i positivi attuali diventano 3734. Nella giornata di oggi, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha disposto la zona rossa per dieci giorni in due comuni ‘caldi’ come Marcianise ed Orta di Atella.

Contagi Asl Caserta 25 ottobre

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nuovi contagi sotto quota 200 ma calano anche i tamponi

CasertaNews è in caricamento