Superata quota 'mille positivi': nuovi casi in 7 comuni della provincia di Caserta

Il centro maggiormente colpito resta Aversa, seguito dal Capoluogo

La provincia di Caserta sfonda la soglia dei mille contagiati da coronavirus dall’inizio della pandemia.

Nelle ultime 24 ore sono state certificate altre 10 positività, in aumento rispetto al dato del giorno precedente quando erano state appena 5 le persone a cui era stata riscontrata.

I nuovi casi certificati dall’Asl di Caserta riguardano persone residenti a Caserta (aumento di 2 unità), Marcianise (1), Capodrise (2), Curti (il dipendente del Comune), Gricignano d’Aversa (1), Presenzano (1) e Santa Maria Capua Vetere (1).

Il totale dei casi positivi, dunque, in Terra di Lavoro tocca quota 1007 persone, con 567 guariti e 48 decessi. I positivi attuali sono 392, la maggior parte dei casi si trovano in isolamento domiciliare e sono seguiti dai team Covid dell’Asl di Caserta.

Il centro maggiormente colpito, ad oggi, resta Aversa con 70 casi (3 dei quali residenti in altri paesi, ma che sono in quarantena nella città normanna), seguita da Caserta con 48 positivi e Roccamonfina con 25.

Per il paese del Vulcano, dove era scoppiato un mini focolaio, la situazione sembra essere tornata sotto controllo e si attendono anche i tamponi di riscontro per dichiarare le prime guarigioni dopo la paura a ridosso di Ferragosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento