Cronaca

Due pazienti affetti da Covid morti nel casertano

Altri 68 nuovi positivi scovati dall’Asl di Caserta

Si torna a morire col Covid in provincia di Caserta. L’Asl ha certificato nell’ultimo bollettino del 18 agosto (ma reso noto solo questa mattina) la morte di due pazienti che erano affetti da Covid. Si tratta di persone residenti a San Felice a Cancello ed Aversa.

Sono invece 68 i nuovi positivi scoperti su 775 tamponi processati, con un tasso di positività pari all’8,7%. I nuovi positivi sono residenti ad Aversa (8), Caiazzo (5), Calvi Risorta, Capua (4), Carinaro (3), Casagiove, Casal di Principe (3), Casaluce (2), Casapulla, Caserta (5), Castel Morrone, Castel Volturno (2), Macerata Campania (2), Marcianise (2), Mondragone, Orta di Atella, Parete, Piedimonte Matese, Pignataro Maggiore (2), Portico di Caserta, San Marcellino (5), San Nicola la Strada, San Potito Sannitico, Santa Maria Capua Vetere (3), Teano (2), Trentola Ducenta, Villa di Briano (2), Villa Literno (4).

Il numero delle persone attualmente positive sale a quota 842. I guariti aumentano di 28.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due pazienti affetti da Covid morti nel casertano

CasertaNews è in caricamento