Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Il tasso di positività schizza al 18% nel casertano con meno tamponi. Due decessi

I dati aggiornati della pandemia resi noti dall'Asl di Caserta

Meno contagi con meno tamponi, ma la percentuale di positivi in provincia di Caserta vola al 18,2%. E’ quanto emerge dal report dell’Asl diramato oggi. Sono 255 i nuovi casi di Covid riscontrati su 1399 tamponi processati, col totale dei positivi che, da inizio pandemia, si avvicina ai 50mila casi. Due le persone decedute nelle ultime ore: si tratta di pazienti residenti a Caiazzo e Calvi Risorta.

Aumenta ancora il numero dei pazienti attualmente monitorati tra isolamento domiciliare e strutture sanitarie: siamo arrivati a 6623, con un aumento netto di 142 unità. Sono, infatti, riusciti a battere il virus 111 persone che sono state dichiarate clinicamente guarite.

I nuovi positivi sono residenti a Alvignano, Arienzo (2), Aversa (14), Capodrise (5), Capua (6), Casagiove (5), Casal di Principe (11), Casaluce (5), Casapesenna (4), Casapulla (3), Caserta (7), Cellole, Cervino, Curti, Formicola, Francolise (4), Frignano, Galluccio, Gioia Sannitica (5), Grazzanise (4), Gricignano d’Aversa (3), Lusciano (4), Macerata (5), Maddaloni (16), Marcianise (11), Mondragone (2), Orta di Atella (16), Parete (7), Pastorano (4), Piana di Monte Verna, Pietramelara, Portico di Caserta, San Cipriano (5), San Felice a Cancello (3), San Marcellino (14), San Marco Evangelista, San Nicola la Strada (5), San Prisco (2), San Tammaro, Santa Maria a Vico (12), Santa Maria Capua Vetere (5), Sant’Arpino (2), Sessa Aurunca, Succivo (3), Teverola (9), Trentola Ducenta (10), Vairano Patenora, Villa di Briano (6), Villa Literno (7),  Vitulazio (4).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tasso di positività schizza al 18% nel casertano con meno tamponi. Due decessi

CasertaNews è in caricamento