Cronaca

Il contagio corre: la percentuale dei positivi sopra l'11%. Morti 2 pazienti

I dati aggiornati della pandemia in provincia di Caserta

Dopo due giorni senza decessi, si torna a morire in provincia di Caserta col Covid. E’ quanto certifica l’Asl guidata dal manager Ferdinando Russo nel bollettino del giorno di San Valentino. Due pazienti, che avevano contratto il virus, hanno infatti perso la vita. Si tratta di due cittadini di Conca della Campania e Maddaloni.

I nuovi positivi sono 207 a fronte di 1841 tamponi processati, col tasso di positività che aumenta all’11,2%. I nuovi positivi sono residenti a Arienzo (2), Aversa (4), Bellona (5), Caianello (2), Calvi Risorta (14), Camigliano (2), Cancello ed Arnone, Capodrise, Capua (12), Carinola (2), Casagiove (5), Casapesenna, Caserta (8), Castel Volturno (3), Cellole (2), Cervino (3), Cesa, Falciano del Massico, Francolise (2), Giano Vetusto, Grazzanise (4), Lusciano, Maddaloni (17), Marcianise (5), Mondragone (7), Orta di Atella, Pietramelara (11), Pietravairano (2), Pratella, Presenzano, Raviscanina, Recale, Riardo, Rocca d’Evandro, Rocchetta e Croce (2), San Felice a Cancello (16), San Marcellino (4), San Prisco (3), San Tammaro (2), Santa Maria a Vico (11), Santa Maria Capua Vetere (9), Santa Maria la Fossa, Sant’Arpino, Sessa Aurunca (4), Sparanise (15), Teano (2), Tora e Piccilli, Trentola Ducenta, Vairano Patenora, Valle di Maddalonin (2), Villa Literno (3), Vitulazio (2).

I guariti, invece, sono 100. I positivi attualmente monitorati aumentano di 105 unità in un giorno, tornando a sfiorare le 3500 persone (3449).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il contagio corre: la percentuale dei positivi sopra l'11%. Morti 2 pazienti

CasertaNews è in caricamento