Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Tre pazienti morti col Covid nel casertano

I casi totali da inizio pandemia superano quota 70mila

La provincia di Caserta piange altre vittime del Covid-19. Il bollettino quotidiano dell’Asl di Caserta certifica il decesso di tre pazienti che, dopo essere stati contagiati, non sono riusciti a vincere la battaglia contro il virus. Si tratta di persone residenti ad Aversa, Casagiove, Casapulla.

I nuovi casi scovati sono 53 su 1324 tamponi processati (con un tasso di positività pari al 4%). Il numero totale di positivi in provincia di Caserta, da inizio pandemia, supera di una unità il limite di 70mila.

I nuovi positivi sono residenti a Aversa (4), Caiazzo, Capodrise (3), Capua, Casal di Principe (3), Casaluce, Casapesenna, Caserta (4), Castel Volturno (4), Cellole (2), Gricignano, Lusciano, Maddaloni (4), Marcianise (2), Mondragone, Orta di Atella, Pietramelara, San Cipriano d’Aversa, San Felice a Cancello (2), San Marco Evangelista (2), Sessa Aurunca, Succivo, Teano, Trentola Ducenta (4), Vairano Patenora (3), Valle di Maddaloni, Villa Literno (2).

Di contro, 63 sono le persone dichiarate clinicamente guarite che hanno sconfitto il virus. Attualmente restano 994 persone ancora monitorate tra isolamento domiciliare e strutture ospedaliere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre pazienti morti col Covid nel casertano

CasertaNews è in caricamento