menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Covid non frena: 8 morti in un giorno, tre solo a Mondragone

Sono 177 i positivi ufficializzati dall'Asl. Tutti i dati aggiornati

Tre morti solo a Mondragone, che si aggiungo ai decessi che hanno riguardati persone residenti ad Aversa, Capua, Casal di Principe, Rocca d’Evandro e Villa Literno. Altri 8 persone, dunque, hanno perso la vita nelle ultime 24 ore dopo aver contratto il Covid-19.

I nuovi positivi certificati dall’Asl di Caserta nell’ultimo report sono 177 su 2031 tamponi processati, pari all’8,7% (in aumento rispetto al 6,6% di mercoledì). Si tratta di persone residenti ad Alife (5), Alvignano (4), Arienzo, Aversa (5), Bellona, Caiazzo (3), Cancello ed Arnone (2), Capriati al Volturno (2), Capua (3), Carinaro, Carinola (3), Casagiove (4), Casal di Principe (2), Casaluce (3), Casapulla (2), Caserta (3), Castel Volturno (5), Castello del Matese (2), Conca della Campania, Curti (2), Falciano del Massico (5), Frignano, Giano Vetusto, Gricignano d’Aversa, Letino, Macerata Campania (4), Maddaloni (8), Marcianise (13), Mondragone (11), Orta di Atella (5), Piedimonte Matese (4), Pignataro Maggiore (2), Portico di Caserta (2), Presenzao (5), Recale (3), Rocca d’Evandro (2), Roccaromana, Ruviano (2), San Felice a Cancello (6), San Marcellino (2), San Nicola la Strada (3), San Prisco, Santa Maria a Vico (4), Santa Maria Capua Vetere (4), Sant’Angelo d’Alife, Sessa Aurunca (5), Succivo, Teano (12), Teverola (3), Trentola Ducenta (2), Villa di Briano (3), Villa Literno (2).

Aumentano ancora i guariti: 212 nelle ultime 24 ore, che permettono di raggiungere quota 35812 persone che hanno sconfitto il virus. Scende, dunque, il numero dei pazienti attualmente monitorati, anche se appena di 43 unità. In totale ci sono 2617 persone che devono superare il virus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento