menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un altro boom di contagi in Campania, ma solo 45 sono rientrati dalle vacanze

Ben 249 positività riscontrate nelle ultime 24 ore. Processati tutti i tamponi relativi ai rientri

Un nuovo balzo dei contagi in Campania che chiude, oggi, il lavoro sui tamponi effettuati ai residenti di rientro dalle vacanze (in Sardegna ed all’estero).

Sono ben 249 (su 7900 tamponi processati) le nuove positività che sono state comunicate dall’Unità di Crisi della Regione che porta il dato dei contagiati, dall’inizio della pandemia, ad 8.377 (su 467.131 tamponi).

I deceduti restano 448 mentre i guariti diventano 4514, con un aumento di 24 persone rispetto al giorno precedente. Dei nuovi casi solo 45 sono di rientro (20 dalla Sardegna, 25 da Paesi esteri) e 16 contatti stretti di precedenti casi di ritorno in Campania.

“Con oggi - si legge in una nota della Regione - sono da considerare esauriti i tamponi arretrati legati ai rientri dall'estero e da altre regioni. Si conclude questa fase dell'"operazione filtro" del piano sicurezza e prevenzione messo in atto dalla Campania, unica regione d'Italia che dal 12 agosto scorso ha reso obbligatorio lo screening per chi rientra”.

I pazienti ancora da monitorare perché attualmente positivi sono 3415, di cui 544 sono residenti nella provincia di Caserta, dove oggi si è registrato un nuovo record di contagi.

bollettino contagi campania 8 settembre-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva al Covid, il sindaco chiude la scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento