Coronavirus, leggera frenata in Campania. Poco più del 6% dei pazienti è ricoverato

I dati certificati dall'Unità di Crisi: 70 nuovi casi collegati ai rientri

Trend dei contagi da coronavirus in leggero calo in Campania, dove, però, si conta un altro decesso. E’ quanto emerge dal report dell’Unità di Crisi che ha reso noti i dati dei 7482 tamponi processati nelle ultime 24 ore che hanno palesato altre 180 positività.

Di queste 73 sono persone che rientravano in Campania o che sono collegate a precedenti positivi di ritorno. Il dato totale dei contagiati dall’inizio della pandemia viene così aggiornato a 8760, con 450 deceduti (uno in più nelle ultime ore) e 4568 giurati.

Le persone attualmente ancora positive sono 3742: di questi 232 sono ricoverati con sintomi, 10 in terapia intensiva e 3.500 sono in isolamento domiciliare. Tra le persone attualmente positive ci sono 568 sono residenti in provincia di Caserta.

bollettino regione campania 10 settembre-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento