Blitz con i cani antidroga, arrestato spacciatore

Le unità cinofile hanno fiutato la marijuana nell'appartamento del pusher

La droga sequestrata dalla polizia

Spacciatore arrestato dalla polizia. Nel corso della mattinata del 18 dicembre gli agenti della Squadra Volanti della Questura di Caserta, guidata dal dirigente Luigi Ricciardi, insieme alle unità cinofile, hanno effettuato un maxi servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti sul capoluogo e comuni limitrofi. 

Durante l'operazione i poliziotti hanno tratto in arresto un cittadino extracomunitario residente a confine tra Caserta e Casagiove. Nel corso di una perquisizione domiciliare i cani antidroga hanno fiutato la presenza di sostanze stupefacenti in camera da letto conducendo gli agenti a rinvenire 85 grammi di marijuana ed una stecca di hashish di due grammi. Gli agenti hanno inoltre rinvenuto la somma di 400 euro ritenuta provento dell'attività di spaccio. Per l'uomo sono scattate le manette ai polsi. Sarà giudicato per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento