Bar abusivo nel garage, denunciato 64enne

Blitz dei carabinieri nel locale: identificati anche 6 clienti

Aveva allestito un bar abusivo all'interno del suo garage. Per questo motivo i carabinieri, nel corso di un servizio di verifica del rispetto delle misure urgenti adottate dal Governo e dalla Regione Campania volte al contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da covid-19, hanno deferito, in stato di libertà, un 64enne di Santa Maria Capua Vetere. All'interno del locale al momento del blitz erano presenti sei avventori che l'uomo stava ospitando e servendo. Tutti sono stati identificati. Nella circostanza sono state elevate sanzioni amministrative e segnalazioni al competente dipartimento di prevenzione dell'Asl.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento