menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le banchine costruite abusivamente

Le banchine costruite abusivamente

Costruiscono banchine abusive sul fiume Volturno: denunciati 3 pescatori

Sono stati beccati dagli agenti della polizia municipale. Le banchine sono state sequestrate in attesa di esser smantellate da un'apposita ditta

Costruiscono banchine fluviali abusive per pescare indisturbati nelle acque del fiume Volturno: denunciati tre pescatori dalla polizia municipale.

Sulla sponda destra del fiume Volturno, in località Destra Volturno, gli agenti della polizia municipale di Castel Volturno hanno scovato due banchine fluviali lunghe circa 20 metri per un'ampiezza di circa un metro, che dalla terra ferma si prolungavano nelle acque fluviali. All'estremità delle medesime erano attraccate 3 imbarcazioni con i relativi 'pescatori della domenica' intenti a ritirare gli ormeggi e a procedere con la navigazione.

banchine abusive fiume volturno (2)-2-2

Beccati dagli agenti della polizia locale castellana hanno farfugliato qualche giustificazione poco plausibile per poi ammettere non solo la realizzazione illecita della struttura lignea ma anche l'intento di servirsene all'occorrenza. I tre incauti pescatori, provenienti da Giugliano in Campania e Parete, sono stati deferiti per abuso edilizio ed invasione di terreno altrui (terreno demaniale).

Le banchine, illegittimamente costruite, sono state poste sotto sequestro in attesa di esser smantellate da un'apposita ditta. I controlli serrati sulle sponde del fiume Volturno predisposti dal comando della polizia municipale di Castel Volturno proseguiranno nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento