rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Bambina di 2 anni rischia di soffocare, infermiera le salva la vita

Il pronto intervento mentre la piccola era con la madre in coda al Cup dell'Asl

Momenti di spavento al Cup dell'Asl di Caserta dove una bambina di due anni è stata salvata dal pronto intervento prestatole da un'infermiera. 

La piccola era insieme alla madre al Palazzo della Salute, in zona ex Saint Gobain. La bambina stava mangiando quando qualcosa le è andato di traverso. Non riusciva a respirare, rischiava di morire soffocata. Qualcosa le ostruiva le vie aeree. Per fortuna un'infermiera in servizio presso l'Asl ha capito immediatamente cosa stesse accadendo ed ha praticato tutte le manovre per salvarle la vita. 

La bambina ha tossito sputando quel boccone che rischiava di lasciarla senza scampo. Poi ha ripreso a respirare regolarmente grazie all'intervento dell'angelo con la tuta medica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina di 2 anni rischia di soffocare, infermiera le salva la vita

CasertaNews è in caricamento