Bambina di 6 anni colpita da meningite, allarme a scuola

Attivate le procedure di profilassi al plesso di Marzanello. Il sindaco: "Non è grave"

È stato attivato il protocollo di prevenzione e profilassi per il caso di meningite che ha coinvolto una bambina di 6 anni, alunna di prima elementare della scuola di Marzanello, a Vairano Patenora. La piccola è attualmente ricoverata ed in cura presso una struttura ospedaliera di Napoli specializzata nei trattamenti medici di questo tipo e, come ha fatto sapere il sindaco Bartolomeo Cantelmo, “fortunatamente non è grave, anzi sta già bene e questo ci conforta moltissimo”.

Lo stesso primo cittadino ha spiegato di essere in contatto con la dirigente scolastica “per coordinarci sul da farsi, in particolare per le opportune disposizioni di servizio al personale”. Questa mattina il sindaco si recherà personalmente al plesso di Marzanello per incontrare i medici e “mi accerterò che vengano prese tutte le precauzioni possibili”.

Potrebbe interessarti

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Menopausa: ecco i consigli per viverla con serenità

I più letti della settimana

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • TERREMOTO Trema la terra nel casertano

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Lutto a Caserta, muore avvocato

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Camion 'casertano' si schianta in autostrada e perde il carico | LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento