Bambina di 6 anni colpita da meningite, allarme a scuola

Attivate le procedure di profilassi al plesso di Marzanello. Il sindaco: "Non è grave"

È stato attivato il protocollo di prevenzione e profilassi per il caso di meningite che ha coinvolto una bambina di 6 anni, alunna di prima elementare della scuola di Marzanello, a Vairano Patenora. La piccola è attualmente ricoverata ed in cura presso una struttura ospedaliera di Napoli specializzata nei trattamenti medici di questo tipo e, come ha fatto sapere il sindaco Bartolomeo Cantelmo, “fortunatamente non è grave, anzi sta già bene e questo ci conforta moltissimo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stesso primo cittadino ha spiegato di essere in contatto con la dirigente scolastica “per coordinarci sul da farsi, in particolare per le opportune disposizioni di servizio al personale”. Questa mattina il sindaco si recherà personalmente al plesso di Marzanello per incontrare i medici e “mi accerterò che vengano prese tutte le precauzioni possibili”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento