Muore a 17 anni, l'automobilista negativo ai test per droga e alcol

Nominato il medico legale che dovrà effettuare l'autopsia sulla salma di Carmine

Lo scooter a terra dopo il drammatico incidente in via Acquario

È stato nominato questa mattina il medico legale per l’esame autoptico sulla salma di Carmine Tufano, il 17enne di San Cipriano d'Aversa che nella notte tra sabato e domenica ha perso la vita in via Acquario schiantandosi con il suo scooter contro una Toyota Yaris condotta da M.D.P., 27enne sanciprianese.

L'INCIDENTE MORTALE

Al conducente dell'autovettura nei momenti successivi all'impatto sono stati effettuati i test per alcool e droga dagli agenti della polizia stradale di Capua, esami che hanno dato esito negativo. Le indagini ancora in corso e l’esame autoptico chiariranno le dinamiche della vicenda.

Il drammatico incidente ha sconvolto la comunità di San Cipriano, sui social sono stati tantissimi i messaggi di solidarietà e vicinanza alla famiglia di Carmine, così come le richieste al sindaco Caterino di proclamare il lutto cittadino in occasione dei funerali del 17enne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento