rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Mondragone

Paura in strada: uomo colpito a pugni in faccia. Spinta a terra anche la moglie

E’ avvenuto in via Napoli. “In città ormai si deve state attenti…”

Colpito a pugni in faccia dall’uomo che lo seguiva con l’auto. E’ accaduto oggi in via Napoli a Mondragone. Il fatto è stato denunciato tramite la pagina Facebook di Fratelli d’Italia Mondragone che ha voluto esprimere “solidarietà alla famiglia che ha subito una violenta aggressione in via Napoli”.

Stando a quanto ricostruito, improvvisamente un uomo è sceso dalla sua automobile ed ha iniziato a picchiare l’automobilista che lo precedeva, aprendo la portiera dell'auto ed iniziando a colpirlo con pugni. La donna che gli sedeva accanto, per aiutare il conducente che stava subendo l’aggressione, è scesa dalla vettura per allontanare l'aggressore, ma costui l'ha spintonata a terra.

“E’ assurdo - denuncia Fratelli d’Italia - In questa città oramai si deve stare attenti. Quindi consigliamo ai concittadini di stare molto attenti a qualunque cosa vogliano fare. Sperando che prima o poi il sindaco ed il re prendano in considerazione validi provvedimenti…".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in strada: uomo colpito a pugni in faccia. Spinta a terra anche la moglie

CasertaNews è in caricamento