menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I due panetti di hashish trovati dalla polizia

I due panetti di hashish trovati dalla polizia

Autocertificazione per andare a fare la scorta di hashish, arrestato

Il 36enne beccato dalla Polstrada con 2 panetti di fumo nei pressi del casello dell'autostrada

Usa l'autocertificazione per andare a fare la scorta di hashish per il periodo da trascorrere a casa. Si è giocato male il jolly un 36enne della provincia di Salerno che è stato beccato dalla polizia stradale ed arrestato per spaccio di stupefacenti.

E' successo a Marcianise nei pressi del casello autostradale di Caserta Sud dove la polizia stradale della sezione di Napoli Nord ha arrestato un 36enne, residente a Sessa Cilento. L'arresto è maturato all'esito di un controllo per verificare il rispetto del decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Al 36enne, fermato da solo a bordo di una Multipla, è stato chiesta, come da prassi, l'autocertificazione per gli spostamenti sul territorio. 

Nel corso dei controlli, però, il 36enne ha mostrato segni di insofferenza spingendo i poliziotti a svolgere verifiche più accurate. Nel corso di una perquisizione sono stati trovati 2 etti di hashish, ben nascosti all'interno del veicolo.

Il 36enne è stato pertanto condotto presso gli Uffici della Sottosezione Polizia Stradale di Napoli Nord dove è stato tratto in arresto in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento