Sperona e ferisce 2 ragazzi, è caccia all’auto pirata

Al vaglio le telecamere della zona per risalire all’automobilista

Ha speronato una macchina 50, facendola sbattere e ferendo i due ragazzi che vi erano all’interno. Poi ha accelerato e si è allontanato in tutta fretta, non prestando soccorso. E’ caccia all’auto pirata protagonista dell’incidente avvenuto nella serata di domenica in via Ligabue di Aversa. Nell’impatto sono rimati feriti due ragazzi, che sono stati accompagnati all’ospedale Moscati. Ad avere la peggio è stata una ragazza, ma comunque non subirà gravi conseguenze. Intanto la polizia municipale sta lavorando per risalire all’automobilista “pirata”: si stanno cercando telecamere in zona per poter risalire alla targa della vettura per individuare colui che è scappato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna trovata morta nel letto di casa: aveva 40 anni

  • Bimbo morto, i genitori di Diego rompono il silenzio dopo 5 giorni

  • Coronavirus, Annamaria non ce l'ha fatta. Muore dopo il ricovero

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio dei contagi: nuovi casi ad Aversa e Castel Volturno

  • Coronavirus, slitta il picco in Campania. "Contagi al massimo tra fine aprile ed inizio maggio"

  • Coronavirus, muore un uomo di Marcianise ricoverato in ospedale

Torna su
CasertaNews è in caricamento