menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le auto sparite nel deposito giudiziario

Le auto sparite nel deposito giudiziario

Auto e moto sparite nel deposito giudiziario, assolto il titolare

Scagionato Napoletano dall'accusa di peculato: 28 veicoli mai trovati nella struttura

Assolto con formula piena dal reato di peculato,Giacomo Napoletano, titolare della Fena srl, società concessionaria per la custodia ed il deposito giudiziario a Castel Volturno. Questo il verdetto del collegio presieduto dal giudice Carotenuto al termine del processo.

Secondo l'accusa il 30enne castellano, in qualità di legale rappresentante della società, si sarebbe impossessato di 28 veicoli che erano sottoposti a sequestro e successiva confisca. Nella rimessa di Castel Volturno erano depositati circa 2000 veicoli di cui l'Agenzia del Demanio contestava l'assenza della documentazione concernente la demolizione di ben 200 veicoli ed effettuò vari controlli presso il deposito.

All'esito del primo accertamento dell'Agenzia molti veicoli non vennero trovati. Altri erano stati smontati e privati di parti meccaniche e targhe. Per la maggior parte dei 200 veicoli contestati, il titolare riuscì a produrre la documentazione (almeno per 140 veicoli). In un secondo sopralluogo da parte degli ispettori demaniali, venne resa la documentazione di 50 veicoli.

Nell'ultima ispezione Giacomo Napolitano non riuscì a giustificare l'assenza in deposito di ben 28 veicoli (10 auto e 18 moto) che gli valsero l'accusa per il reato di peculato. Difeso dall'avvocato Ferdinando Letizia, dall'istruttoria dibattimentale innanzi al Tribunale samaritano, è emersa la corretta condotta tenuta dal 30enne, l'assenza di qualsivoglia appropriazione dei veicoli contestati poiché o rottamati o destinati ad altre rimesse giudiziarie, il corretto svolgimento dell'attività di custodia e deposito giudiziario nonché una incontrovertibile modalità di gestione degli archivi della Fena srl. Elementi che hanno portato all'assoluzione di Napolitano con formula piena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento