Auto distrutta ed abbandonata: l’Sos dei residenti | FOTO

I cittadini lamentano il degrado nella frazione San Clemente

L'auto abbandonata in piazza Salvemini a San Clemente

Anno nuovo, problemi vecchi nella città di Caserta. Ancora una volta a lanciare l’allarme sono i cittadini residenti nelle periferie del Capoluogo ed in particolare nella frazione San Clemente, che lamentano lo stato di abbandono in cui versano le strade e le piazze.

A finire nel mirino delle proteste sono innanzitutto le buche presenti sul manto stradale soprattutto in via Galatina (ingresso della periferia venendo da Maddaloni), che a seguito dell’ondata di maltempo abbattutasi sul Capoluogo negli ultimi giorni, sono diventate sempre più pericolose per l’incolumità dei cittadini.

In piazza Salvemini, invece, a suscitare preoccupazione è un’auto parcheggiata da mesi e abbandonata ad uno stato di profondo degrado: vetri distrutti, rami degli alberi incastrati all’interno ed un cartellone stradale della segnaletica verticale sulla cappotta. Insomma più che un’auto, una vera e propria pattumiera, già segnalata dai residenti alla polizia municipale, che rappresenta un pericolo per la sicurezza dei tanti ragazzini di San Clemente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre nei pressi di piazza Salvemini, in via Genovesi, i residenti segnalano a CasertaNews lo stallo (da più di un mese) dei lavori per porre rimedio alle frequenti perdite d’acqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento