Bus con studenti in gita fermato dalla Polstrada: l'autista aveva bevuto alcolici in autogrill

Gli è stata ritirata la patente: scatta anche la multa da 700 euro

L’autista di un bus con 45 studenti di un liceo scientifico di Vairano Patenora si è visto ritirare la patente dopo essere stato fermato alla guida del mezzo con un tasso alcolemico maggiore alla soglia consentita. L’autobus viaggiava insieme ad altri due mezzi che erano giunti in Toscana per una gita scolastica quando è scattata la segnalazione alla polizia stradale Una telefonata ha infatti allertato gli agenti segnalando che gli autisti, durante una sosta in un’area di servizio, avevano alzato un po’ troppo il gomito. A quel punto sono state allertate 2 pattuglie che, dopo aver intercettato i bus, li hanno fermati per un controllo. I conducenti hanno soffiato nell’etilometro e uno di loro è risultavo positivo, con un tasso di alcool nel sangue pari a 0.66 g/l. Lui ha provato a giustificarsi, ma i poliziotti sono stati inflessibili: è scattato il ritiro della patente e la multa da 700 euro.L’autobus è ripartito solo dopo che è giunto a Montecatini un autista sobrio.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Tenta strage con l’auto alla stazione e ferisce 2 donne casertane I FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Agguato con la pistola contro tre persone, arrestato dopo il blitz in casa

  • 3 ARRESTI Pizzo alla ditta di caffè, in manette fedelissimo di Iovine

  • Schianto sull'Asse Mediano, muore motocicilista

Torna su
CasertaNews è in caricamento