rotate-mobile
Cronaca

A processo per truffa, ma era vittima di un furto di identità: assolto pensionato

Ignoti avevano rubato i documenti dell'82enne

Finisce a processo per una truffa online messa a segno a suo nome, assolto un 82enne. Ignoti avevano rubato ilsuo documento di identità facendolo finire nei guai. Il tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha assolto con formula piena l’uomo, ex funzionario dell'Asl in pensione, di Torre del Greco.

La difesa, rappresentata dall’avvocato Pasquale Scognamiglio, è riuscita a spiegare ai giudici che l’82enne era stato vittima di un furto d'identità. Al pensionato era stato sottratto il suo documento d'identità che era poi stato utilizzato per registrare una carta prepagata, collegata ad un numero di telefono intestato ad uno straniero, per poi consumare una serie di truffe online.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A processo per truffa, ma era vittima di un furto di identità: assolto pensionato

CasertaNews è in caricamento