Clienti ammassati e senza mascherine, bar chiuso per 5 giorni

Il blitz dei carabinieri: scatta anche la multa di 400 euro al titolare

(foto di repertorio)

Ammassati e senza dispositivi di sicurezza individuale: chiuso un bar per cinque giorni. A Grazzanise, in via San Giovanni, i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno sanzionato il titolare di un bar, F. P. 46enne di Grazzanise, in quanto all'interno del locale non venivano rispettate le norme riguardanti il distanziamento sociale e le altre disposizioni in materia di contenimento dell'emergenza epidemiologica in atto, come l'indispensabile utilizzo dei dispositivi di sicurezza individuale. Gli avventori infatti erano 'ammassati' l'un l'altro nella corsa alle consumazioni ed i più senza mascherina. Multa di 400 euro al titolare dell'esercizio commerciale e serranda chiusa per 5 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

Torna su
CasertaNews è in caricamento