Esplosivo per far saltare in aria il bancomat delle Poste | FOTO

Banditi fanno esplodere l'Atm dell'ufficio postale ma non riescono a portare via i soldi. Indagano i carabinieri

L'intervento dei vigili del fuoco presso l'ufficio postale di Casaluce

Tentato colpo nella notte ai danni delle Poste di Casaluce. Una banda di malviventi, ancora ignoti alle forze dell'ordine, è entrata in azione alle 3,10 circa di notte ed ha fatto esplodere lo sportello bancomat dell'ufficio postale di via Vittorio Emanuele. Per fortuna i banditi non sono riusciti a portarevia i soldi, ma la struttura è stata praticamente distrutta. 

Pareti divelte, vetri infranti, frammenti di apparecchiature sparsi sull'asfalto: i danni arrecati all'ufficio postale sono stati davvero ingenti. Il forte boato provocato dall'esplosione ha squarciato il silenzio della notte ed ha fatto letteralmente terrorizzare i residenti della zona.

vigili del fuoco poste casaluce-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione (a cui sono affidate le indagini per risalire ai responsabili), una volante della polizia del Commissariato di Aversa e i vigili del fuoco che hanno provveduto a mettere in sicurezza l'area 'dilaniata' dall'esplosione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento