Muore operaio di Valle Agricola: era affetto da legionella

Valle Agricola - È deceduto dopo avere contratto la legionella A.I., un operaio 42enne domiciliato a Opi (L'Aquila), originario di Valle Agricola, piccolo comune in provincia di Caserta. Era stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva...

20110617170208_legionella

È deceduto dopo avere contratto la legionella A.I., un operaio 42enne domiciliato a Opi (L'Aquila), originario di Valle Agricola, piccolo comune in provincia di Caserta. Era stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva all'ospedale di Sulmona, dopo che nel maggio scorso aveva accusato sintomi simili a una polmonite, con febbre alta e difficoltà respiratorie. Da più di un anno si era trasferito ad Opi e negli ultimi tempi aveva trovato lavoro come fabbro presso un'officina di Pescasseroli. E' per questo che i tecnici dell'Arta, subito dopo la conferma che si trattava di legionella, hanno ispezionato tutti i pubblici esercizi frequentati dall'uomo effettuando prelievi nei punti di distribuzione dell'acqua, nei frigoriferi e nei filtri dei condizionatori d'aria, sia a Opi che a Pescasseroli. I funerali si terranno nel suo paese di origine. Lascia moglie e due figlie adolescenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Mamma e figlio di nuovo positivi al coronavirus dopo essere guariti

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento