menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba attrezzi agricoli su un terreno: arrestato romeno

Villa Literno - Ieri, 17 gennaio 2011, alle ore 12.00 circa, a Villa Literno, localita' parco Venole, i carabinieri della C.i.o. del 6° battaglione, coadiuvati dai militari del 1° reggimento bersaglieri "La Marmora" impiegati nell'operazione...

Ieri, 17 gennaio 2011, alle ore 12.00 circa, a Villa Literno, localita' parco Venole, i carabinieri della C.i.o. del 6° battaglione, coadiuvati dai militari del 1° reggimento bersaglieri "La Marmora" impiegati nell'operazione denominata "strade sicure", hanno tratto in arresto in flagranza di reato il cittadino straniero Varga Vasile, nato in Romania, il 10.08.1985, sedicente, senza fissa dimora, poiché resosi responsabile di furto aggravato. Nella circostanza i militari operanti sono intervenuti presso un terreno di proprietà di P. A., di Villa Literno, classe 1964, bloccando il predetto Vasile mentre era intento ad asportare varia attrezzatura agricola dall'interno di un magazzino. La refurtiva, del valore di euro 4.000 circa, veniva interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario. All'atto dell'intervento un complice del Vasile riusciva a fuggire. Alle successive ore 17.00 circa i militari della stazione carabinieri di Villa Literno, che si erano messi sulle trace del complice lo individuavano nel cittadino straniero Petrut Nicolae, nato Romania, 05.10.1989, residente villa literno, e lo traevano in arresto presso la propria abitazione. Gli arrestati, espletate le formalita' di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza di questa compagnia carabinieri in attesa che vengano giudicati con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento