menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20110108063316_furto_energia_elettrica

20110108063316_furto_energia_elettrica

Furto di energia elettrica, in arresto titolare di una officina meccanica

Villa Literno - Ieri, 7 gennaio 2011, alle ore 15.00 circa, a Villa Literno, nell'ambito di specifici servizi disposti dalla compagnia carabinieri di Casal di Principe tesi a frenare il fenomeno, largamente diffuso, del furto di energia elettrica...

Ieri, 7 gennaio 2011, alle ore 15.00 circa, a Villa Literno, nell'ambito di specifici servizi disposti dalla compagnia carabinieri di Casal di Principe tesi a frenare il fenomeno, largamente diffuso, del furto di energia elettrica, i carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato F.D.C., residente a Villa Literno, titolare di una officina meccanica, poiche' si e' reso responsabile di furto aggravato di energia elettrica. Nella circostanza, i militari operanti, nel corso delle attività investigative tese ad acclarare gli allacci abusivi sulla rete erogatrice hanno accertato, unitamente ai tecnici della società Enel, che il della corte aveva manomesso i contatori elettrici della propria attivita', ubicata in quella via delle dune, riuscendo ad impedire la misurazione dell'energia elettrica consumata. L'arrestato e' stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento