menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101218144903_carrefour_capodrise_ftv

20101218144903_carrefour_capodrise_ftv

Protesta dipendenti Carrefour Capodrise, momenti di tensione: camion forza blocco e investe due uomini

Capodrise - Hanno percorso a piedi 5 km sotto la pioggia battente dal Carrefour di Capodrise al Campania di Marcianise per difendere i loro diritti. Sono i circa 130 dipendenti del Carrefour di Capodrise che dal primo gennaio del prossimo anno...

Hanno percorso a piedi 5 km sotto la pioggia battente dal Carrefour di Capodrise al Campania di Marcianise per difendere i loro diritti. Sono i circa 130 dipendenti del Carrefour di Capodrise che dal primo gennaio del prossimo anno diverrà Despar con una serie di "novità" contrattuali.

"All'incontro con le r.s.a -spiega Pietro Capasso della Cgil Filcams- i rappresentanti della società calabrese che fa capo a Despar hanno preannunciato in cambio dell'investimento una serie di deroghe contrattuali al contratto nazionale di categoria : flessibilità degli orari, orari spezzati, anticipo ferie 2011, orario domenicale ordinario. C'è , poi, la questione dei sei addetti alla pulizia esterni all'azienda che la proprietà vorrebbe eliminare caricandoci di questo ulteriore onere. Rigettiamo quest'impostazione-aggiunge Capasso, - e nel medesimo tempo siamo disponibili ad un confronto". A parte gli ingorghi e i blocchi alla circolazione stradale , non sono mancati momenti drammatici lungo il tragitto dei manifestanti: un camion ha forzato un blocco nell'incrocio tra via Retella e viale Carlo III causando il ferimento di un lavoratore ed un poliziotto. Il dipendente Carrefour P. G. è stato immediatamente trasportato al nosocomio di Marcianise ove hanno diagnosticato varie contusioni.
Nel corso della protesta, i lavoratori hanno diffuso un volantino in cui sottolineano che " Carrefour dopo averli sfruttati per 18 anni , li tratta come merce da svendere. Si scusano con i clienti e chiedono solidarietà almeno per oggi di non comprare da Carrefour". Per la definizione dell'accordo , lunedì prossimo è previsto a Napoli un incontro tra tutte le parti aziendali e sindacali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento