menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spara in aria e inveisce contro barista: arrestato 28enne

San Prisco - Nelle prime ore della mattinata di ieri, durante un servizio preventivo di controllo del territorio, i carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno arrestato in flagranza per "porto illegale di arma da sparo e...

Nelle prime ore della mattinata di ieri, durante un servizio preventivo di controllo del territorio, i carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno arrestato in flagranza per "porto illegale di arma da sparo e ricettazione", Marco Russo cl.'82, residente in San Prisco.
L'uomo, prima di essere bloccato dai militari del nucleo operativo e radiomobile, intervenuti su disposizione della centrale operativa, in evidente stato di alterazione psicofisica, aveva esploso colpi d'arma da fuoco in aria con una pistola calibro 7,65 risultata da successivi accertamenti oggetto di furto. Il Russo riferiva di nutrire rancori nei confronti di un barista di San Prisco asseritamente responsabile di aver avuto nel recente passato un forte diverbio con il padre.Il soggetto quindi e' stato dichiarato in arresto e, dopo le formalità di rito, e' stato tradotto al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento