menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi a rubare in un cantiere due dipendenti del Consorzio Unico di Bacino

Gioia Sannitica - Sono stati sorpresi alle primi luci dell'alba dai Carabinieri di PiedimonteMatese, mentre erano nei pressi di un cantiere pubblico, in via Madre Teresa diCalcutta nel comune di Gioia Sannitica, dove stavano asportando vari...

Sono stati sorpresi alle primi luci dell'alba dai Carabinieri di PiedimonteMatese, mentre erano nei pressi di un cantiere pubblico, in via Madre Teresa diCalcutta nel comune di Gioia Sannitica, dove stavano asportando vari materialiedili e lastre di rete metallica, che erano già state caricate su un autocarro.Hanno anche tentato una inutile fuga ma sono stati immediatamente bloccati,si tratta di due dipendenti del Consorzio Unico di Bacino Napoli - Caserta,Marcello Rosmini, 50enne, e Giuseppe Trepiccioni, 40enne, entrambi diPiedimonte Matese, il primo capo servizio responsabile dei comuni dell'areamatesina e il secondo operaio con l'incarico di autista. La refurtiva per unvalore di svariate centinaia di euro è stata interamente recuperata e restituitaal un imprenditore edile di Gioia Sannitica in qualità di legittimo proprietario.I due dipendenti del Consorzio Unico di Bacino, sono stati dichiarati in statodi arresto per furto aggravato e trasferiti nelle camere di sicurezza dell'Armain attesa di essere processati per direttissima dai giudici del Tribunale di SantaMaria Capua Vetere. Le indagini dei Carabinieri non sono concluse e nelleprossime ore si cercherà di accertare se il furto era stato commissionato daqualcuno o se il raid all'interno del cantiere era stata una decisione presa diiniziativa dai due. L'operazione è stata eseguita dai militari della Stazionedi Piedimonte Matese in collaborazione con le unità di pronto intervento delNucleo Radiomobile e coordinata dalla Compagnia di Piedimonte Matese cheaveva predisposto un servizio anticrimine finalizzato proprio a contrastare ilfenomeno dei furti nei territori dell'Alto casertano e in quelli delle provincelimitrofe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento