menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anas: si conclude questa mattina il controesodo dellestate

Salerno - Le grandi città tornano a riempirsi e domani mattina si prevede l'ultima ondata dei rientri dalle località di villeggiatura. Quest'anno il controesodo di fine agosto è continuato senza particolari disagi nell'arco di tutto il weekend e...

Le grandi città tornano a riempirsi e domani mattina si prevede l'ultima ondata dei rientri dalle località di villeggiatura. Quest'anno il controesodo di fine agosto è continuato senza particolari disagi nell'arco di tutto il weekend e anche nei giorni feriali, fin dallo scorso giovedì.
"Su tutte le strade e le autostrade in gestione all'Anas, dalle Valle d'Aosta alla Sicilia - ha affermato il Presidente Pietro Ciucci - il flusso dei veicoli è stato superiore rispetto al passato e, in particolare, sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria si è registrato un sensibile incremento dovuto anche al netto miglioramento del nuovo tratto salernitano, che ha consentito il transito su due o tre corsie per senso di marcia, riducendo al minimo i disagi dovuti alla concentrazione massima dei veicoli".
"Dallo scorso giovedì 26 agosto - ha continuato Pietro Ciucci -, infatti, sono stati registrati nella giornata di sabato in direzione nord, volumi di traffico fino a 4100 veicoli l'ora che l'autostrada ha assorbito senza criticità".
Anche ieri la circolazione sull'A3 Salerno-Reggio Calabria è sostenuta ma scorrevole e si contano 3700 veicoli l'ora, in prossimità di Salerno. Al momento si viaggia senza particolari disagi verso nord e gli unici rallentamenti si segnalano tra Battipaglia e Pontecagnano, in Campania, e all'ingresso delle grandi aree di cantiere comprese tra Lauria e Padula, in Basilicata, e tra Falerna e Altilia, in Calabria, dove all'occorrenza Anas e Polizia Stradale attivano le previste manovre di alleggerimento sui percorsi alternativi, presidiati dalle squadre di pronto intervento e di gestione della viabilità. La circolazione anche all'interno delle aree di cantiere si mantiene ordinata e sempre in movimento. L'autostrada, infine, risulta libera in direzione sud.
L'Anas ricorda che, per favorire la circolazione, il transito dei mezzi pesanti è vietato fino alle ore 24,00 di questa notte.

Per essere aggiornati in tempo reale sulle condizioni del traffico e lo stato dei lavori in corso sull'intera rete stradale, l'Anas suggerisce di consultare, anche tramite smartphone, il servizio VAI (Viabilità Anas Integrata) su www.stradeanas.it. Inoltre per le informazioni sul traffico è possibile chiamare il numero verde Anas 800.290.092 dedicato alla A3 Salerno-Reggio Calabria, oppure ascoltare o leggere i notiziari sulla viabilità attraverso il CCISS "Viaggiare Informati", le emittenti radio-televisive e il Televideo Rai.
L`Anas raccomanda, infine, agli automobilisti il rispetto delle norme del nuovo Codice della Strada e rinnova l'invito a guidare con prudenza, ad allacciare le cinture e a rispettare la distanza di sicurezza per tutelare l'incolumità propria e altrui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento