menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100822073530_Cinofili

20100822073530_Cinofili

Ferragosto Sicuro: 4 arresti, 20 denunce e numerosisequestri

Piedimonte Matese - "Ferragosto Sicuro", così come è stato denominato il piano di controllostraordinario del territorio varato dal Comandante della CompagniaCarabinieri di Piedimonte Matese, Capitano Salvatore Vitiello, ha avutoun bilancio più che...

"Ferragosto Sicuro", così come è stato denominato il piano di controllostraordinario del territorio varato dal Comandante della CompagniaCarabinieri di Piedimonte Matese, Capitano Salvatore Vitiello, ha avutoun bilancio più che positivo. Le operazioni eseguite durante la settimana diFerragosto, in cui la maggior parte dei cittadini è in vacanza, e di conseguenzacresce la richiesta di sicurezza e di tranquillità da parte della popolazionelocale, hanno dato ottimi risultati, quattro gli arresti in flagranza di reato,venti le persone denunciate alla magistratura, sotto sequestro armi, munizioni,droga, rifiuti speciali, fabbricati abusivi, prodotti alimentari scaduti e cosìvia. Alle attività hanno preso parte tutte le componenti dell'Arma matesina,il Nucleo Operativo e Radiomobile, i comandi di Stazione, la CentraleOperativa, il Nucleo Comando, affiancati per l'occasione da reparti specialidell'Arma, tra i quali un elicottero del servizio aeromobile che ha monitoratodall'alto i vari interventi dei reparti territoriali, nonché personale del NucleoCinofili, con l'impiego di unità antidroga. Gli arresti in flagranza operatidurante la settimana di Ferragosto, hanno riguardato tre pregiudicati di originetunisina, da oltre due anni colpiti da provvedimento di espulsione e sospettatidi attività criminose nel territorio casertano, e una persona del posto resasiresponsabile di produzione e spaccio di sostanze stupefacenti con il sequestrodi oltre 80 chilogrammi di "marijuana". Delle venti persone denunciate, duehanno riguardato il trasporto e lo smaltimento illecito di rifiuti speciali, uncamion e cinque quintali di materiali inquinanti sottoposti a sequestro; unapersona nei guai per aver messo in vendita oltre 50 chilogrammi di prodottialimentari tenuti in cattivo stato di conservazione, sottoposti a sequestro; trenomadi pregiudicati, sono finiti invece nei guai per alcuni furti commessi aidanni di abitazioni isolate; un uomo è stato invece denunciato per minacciaaggravata e per questo motivo gli sono stati sequestrati due fucili e decine dimunizioni; per abusivismo edilizio sono invece finite nei guai quattro personele quali stavano realizzando un complesso residenziale, sottoposto a sequestro,del valore complessivo di circa un milione e mezzo di euro, in difformità alleconcessioni edilizie; altre persone sono state infine denunciate per reati controla persona e il patrimonio, nonché in materia ambientale, igienico sanitaria,sicurezza del lavoro e sicurezza stradale, con relativi sequestri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento